Valle d'Aosta Triathlon

Il primo 70.3 del circuito ironman

Ore 12.13 inizia la gara. Non essendo un gran nuotatore decido di partire qualche minuto dopo i primi. Il mare non è cosi tranquillo ma riesco comunque a concludere la frazione di nuoto sotto il tempo che mi ero prefissato. La zona cambio è lunghissima 800 metri, un po stordito comincio a correre fino alla bici che però non trovo subito. Mi cambio, salto in bici ma ahimé la prima curva è scivolosa e senza neanche accorgermene sono già disteso sull’asfalto. Recupero le borracce e riparto, ancora più carico con il vento contro fino al Bertinoro che mi fa soffrire parecchio nella parte finale. Nel ritorno comincio ad accusare mal di schiena ed un inizio di crampi costringendomi a rallentare un po. Entro in zona T2 e riparto correndo. I primi due km mi sento davvero bene, ma poi sopraggiungono i crampi e sono costretto a rallentare ma il tifo ed il pubblico mi portano all’arrivo. Chiudo la gara in 5 ore 6 minuti. Soddisfatto e contento della prestazione! Un’ avventura magica di gioia e resistenza alla fatica. Il prossimo anno con la preparazione adeguata si potra provare un IRONMAN !!! Ringrazio lo staff tecnico (famiglia e amici) che mi ha supportato per tutta la gara!!